Dichiarazione dei salari CP

Dichiarazione dei salari CP

La cassa pensione si basa sul salario annuale soggetto all'AVS per calcolare le prestazioni di previdenza e i contributi.

  • Dichiarazione dei salari CP

    Tutti gli anni, verso la fine dell'anno, la cassa pensione invia ai datori i lavoro (responsabili del personale) una lista dei dipendenti con la quale si possono dichiarare i salari dell'anno seguente. Il datore di lavoro dichiara i nuovi salari mediante la lista di dichiarazione dei salari o direttamente tramite connect della cassa pensione.

  • Mutazione di salario nel corso dell'anno

    Il processo «Modifica di salario» permette ai datori di lavoro di annunciare le modifiche salariali direttamente tramite connect o utilizzando il Modulo.

  • Importi limiti attuali: 1.1.2023–31.12.2023

    Obbligo assicurativo:

    • per le persone nate dopo il 2005 incluso 
    • quando il salario annuale presumibile è superiore a CHF 22'050.00 
    • durante l'anno in corso, la prima volta quando il salario mensile supera l'importo di CHF 1'837.50

    Gli importi limit attuali

        2023 2022
    Soglia d'entrata * CHF  22'050.00 21'510.00
    Deduzione di coordinamento CHF 25'725.00 25'095.00
    Salario AVS massimo soggetto alla LPP CHF 88'200.00 86'040.00
    Salario coordinato massimo CHF 62'475.00 60'945.00
    Salario coordinato minimo CHF 3'675.00 3'585.00


    *Berücksichtigt der Vorsorgeplan den Beschäftigungsgrad (Flex-Plan), so beträgt die Eintrittsschwelle CHF 12‘000.00


    Vi informeremo volentieri telefonicamente per quanto concerne le eccezioni (persone con più rapporti di lavoro, contratto di lavoro limitato, congedo di maternità ecc.).

FAQ

A partire da quale salario, la cassa pensione è obbligatoria?
Di più

A che età comincia l'obbligo del pagamento dei contributi?
Di più

Contatto

Signora L. De Palo: 031 340 60 29

Modulo di contatto

Vi trovate qui: